Dicembre.

6 dicembre 2015 § 2 commenti

Quale momento migliore.IMG_1678.JPGNon si tratta poi di amare il Natale o l’inverno o il freddo o le copertine. È che in questa dimensione, a queste condizioni, riesco. Anche minimamente ma comunque è sempre, puntualmente qualcosa in più rispetto al resto dell’anno. Se c’è un momento in cui potrei addirittura capire cosa farne di me è questo. E se nevica come si deve potrei anche sentirmi formicolare di vita dalla testa ai piedi. E aver voglia di uscire. E di stare a casa. E dormire e sognare e disegnare e svegliarmi e cucinare e progettare e fotografare scrivere leggere parlare raggiungere anche le persone più lontane. Che mi mancano e che non voglio disturbare. Ma devo seguire questo slancio.

Non è invariabile e nell’arco dei giorni ci sono le solite voragini qua e là. Delle ripide discese da percorrere in tempo record e ritrovarsi in fondo senza capire come, quando. Ma sarà il freddo o la luce resa più desiderabile dalle giornate più buie o la promessa della neve, la risposta è più forte e decisa. Sono sveglia. Non continuamente, non sempre totalmente ma ho dei momenti di lucidità trasparente. E non accade in nessun altra stagione.

Quindi in qualsiasi modo per me questo periodo è da celebrare. Dalla prima fitta furtiva di gelo all’ultimo rimpianto soffio di vento freddo. Quello che ti anestetizza le orecchie.

E ora, tisana.

Annunci

§ 2 risposte a Dicembre.

. . .

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Dicembre. su .

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: