E giù. Meno quattordici.

11 dicembre 2015 § 4 commenti

Scuoto la testa. Con veemenza. IMG_1781.JPGGià solo due settimane no. Non se pò ffà.

E oggi colpi non parati passano ogni difesa e fatico anche a scrivere queste sciocchezze. I miei propositi di ammalvire nei miei pensieri melmosi nell’angolo più buio e dimenticato che trovo sono persistenti. Li esaudirò con obbedienza. Ma prima cerchiamo di fare ciò che mi sono prefissata di fare quando non cedevo così docilmente all’ingobbimento. Per cui disegno, scrivo e cerco cose perché la settimana prossima sarà MASSACRO e bisogna attenersi al piano (che non è stato ancora steso. ma si fa in fretta. un paio di notti insonni e invece di fissare il soffitto si fissa uno schermo luminoso. direi che è meglio.)

Nota postuma: la poesia della finestra aperta sul gelo, dato che il rilevatore di metano impazzisce se si accenna di cucinare qualcosa, e spropositate quantità di melanzane che tentano di cuocersi nel wok. Che scena squisitamente invernale. Sono causticamente sarcastica. Vado a bruciarmi i polpastrelli.

Annunci

§ 4 risposte a E giù. Meno quattordici.

. . .

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo E giù. Meno quattordici. su .

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: