Guerriglia. E meno uno.

25 dicembre 2015 § 3 commenti

E pensare che abbiamo persino mangiato prima di mezzanotte.IMG_1922.JPGSono esausta. Addormentarsi sarà facile e i nodi alla gola avranno un buon sapore stanotte. 

Poi basterà solo trovare la fermezza e il coraggio di fermare le cose scrivendo disegnando fotografando cucinando. Anche se i risultati posso ruminarli e rileggerli nelle smorfie che mi causano.

Basta parole e buon Natale, a forza di scriverlo ci capirò qualcosa. Per ora rimane qualcosa di piacevole da pronunciare. Perché ho qualcuno a cui dirlo. Forse va bene anche così.

Annunci

§ 3 risposte a Guerriglia. E meno uno.

. . .

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Guerriglia. E meno uno. su .

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: