Burden.

18 gennaio 2016 § 4 commenti

Parole cappio, strette intorno alla gola, strette le une alle altre, inestricabili.

Sento la mancanza.

Non riesco a spiegare. Non riesco a capire. Non riesco a riprendermi. Non stavo riuscendo nemmeno prima.

Volevo smetterla questa settimana. Fare punto e a capo. Non mi sembra realizzabile in questi termini. Però si può comunque andare. In qualche direzione.IMG_2136Le stelle sembrano diverse. Da diverse notti. E non torneranno più uguali a prima.

Annunci

§ 4 risposte a Burden.

. . .

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Burden. su .

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: